Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Associazioni

  • Emergenza Sorrisi

    banner associazione Emergenza

    Associazione : Emergenza Sorrisi

EMERGENZA SORRISI

 

 

Emergenza Sorrisi è un’Organizzazione Non Governativa che si occupa di bambini affetti da labbro leporino, palatoschisi, malformazioni del volto, esiti di ustioni, traumi di guerra, cataratte e altre patologie invalidanti nei Paesi in Via di Sviluppo. Emergenza Sorrisi unisce 370 medici e infermieri volontari, grazie ai quali vengono realizzate missioni chirurgiche in oltre 18 paesi nel mondo, dove fino ad ora 4.400 bambini sono stati operati e hanno ritrovato il sorriso. Uno dei pilastri della nostra attività è la formazione e l’aggiornamento dei medici e degli infermieri locali; dei nostri percorsi formativi beneficiano attualmente 573 professionisti dei Paesi che ospitano le missioni.

Tutti i progetti di Emergenza Sorrisi nei Paesi del sud del mondo prevedono un’ampia partecipazione locale: allo stato attuale sono 5 le sedi locali autonome dell’associazione aperte in Benin, Congo, Iraq, Pakistan e Afghanistan.

Nei paesi in via di sviluppo ogni anno 165.000 bambini nascono con una malformazione del volto denominata labio-palatoschisi, comunemente nota come “labbro leporino”, che determina l’apertura del labbro e del palato. Il volto di questi bambini appare deturpato, sfigurato. Oltre a dover convivere con le problematiche esistenti nei propri paesi per loro si aggiungono disagi ulteriori: non potersi nutrire in modo adeguato, essere soggetti a contrarre gravi infezioni, spesso mortali, o più semplicemente non riuscire a sorridere. Esclusione, emarginazione, isolamento sono all’ordine del giorno fino ad arrivare a conseguenze più gravi, come l’infanticidio. In molti paesi dell’Africa i bambini con la labio-palatoschisi sono considerati maledetti, in Uganda sono denominati “Ajok”, ovvero “perseguitati da Dio”.

La maggior parte di questi bambini non ha accesso alle cure mediche per mancanza di reddito o per inadeguatezza dei sistemi sanitari locali. Basta un intervento chirurgico della durata di un’ora per offrire la soluzione alla patologia che li affligge. L’intervento è molto delicato, ma risolutivo: un piccolo “miracolo” che cambia la vita e restituisce il sorriso. I medici e gli infermieri volontari di Emergenza Sorrisi realizzano missioni in 17 paesi dell’Africa e del Medio-Oriente garantendo cure, chirurgia e assistenza sanitaria a migliaia di bambini affetti da malformazioni del volto.

 

 

www.emergenzasorrisi.it