Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Campagne sociali

  • Prevenzione al suicidio: un mondo unito

    Prevenzione al suicidio_465x110

    Anno : 2014

    Associazione :
    Servizio per la Prevenzione del Suicidio

Campagna di sensibilizzazione
Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio 2014 - La prevenzione del suicidio: un Mondo unito



La Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio 2014, quest'anno, propone il tema: La prevenzione del suicidio: un Mondo unito,  sovvertendo le tendenze di una società sempre in rete, seppur foriera di una profonda solitudine, imponendo uno stop e l’importanza di unirsi, a vari livelli, come unico strumento per combattere il suicidio.

L'OMS in tale occasione ha rilasciato un Report Mondiale dei Suicidi, in cui vengono riportate le indicazioni del piano d'azione per la salute mentale globale 2013 – 2020 proposta dall'Assemblea Mondiale della Sanità che include tutti i 194 Stati Membri con l’obiettivo di ridurre i tassi di suicidio del 10% entro il 2020.
Ogni anno, circa 1 milione di persone muoiono a causa del suicidio; approssimativamente una morte ogni 40 secondi. In Italia ci sono circa 4000 suicidi ogni anno e purtroppo ancora poco si sta facendo per fronteggiare un’emergenza di salute pubblica.

La catena di suicidi che irrompe sulla scena mondiale con modalità estreme e sconvolgenti, ci invita  a fermarci e riflettere. Non solo, dunque, un grave problema di salute pubblica, ma anche punto di arresto, risolutivo,  di un dolore psicologico che fa dell’esistenza una non-vita.
In una modernità che impone connessioni continue, aumentando tuttavia il senso di solitudine e fallimento individuale, unirsi in una riflessione comune, diviene doveroso. Ecco perchè la Giornata Mondiale per la  Prevenzione del Suicidio riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Associazione Internazionale per la Prevenzione del Suicidio (IASP) è un evento di sensibilizzazione volto a sostenere un’azione di prevenzione a livello mondiale. In questo mondo attuale, l’individualismo sta allentando la vicinanza tra le persone. Studi hanno dimostrato che l'isolamento sociale può aumentare il rischio di suicidio e, viceversa, che forti legami umani possono essere protettivi contro di esso. Ri-stabilire relazioni con coloro che sono stati tagliati fuori, offrendo sostegno e solidarietà,  rappresenta l’obiettivo principe nell’ambito della prevenzione.
In questo sforzo collettivo, che interessa tutto il mondo, i professionisti di fama nazionale e internazionale si uniranno in Italia, su iniziativa del Servizio per la Prevenzione del Suicidio di Roma,  il 10 e l'11 Settembre, presso l’Aula Carlo Urbani dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea, di Roma.
Nella riscoperta di un’azione congiunta, uniti, qualcosa di autenticamente importante potrà essere fatto per la prevenzione del suicidio.
Vi aspettiamo numerosi: sostieni insieme a noi la prevenzione del suicidio.


Contatti:

Servizio per la Prevenzione del Suicidio
Azienda Ospedaliera Sant'Andrea, Sapienza Università di Roma
Via di Grottarossa 1035, Roma
Tel: 06 33775675  -06 33777740

www.giornataprevenzionesuicidio.it