Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Associazioni

  • UNHCR

    unhcr asso

    Associazione : UNHCR

UNHCR - ALTO COMMISSARIATO DELLE NAZIONI UNITE PR I RIFUGIATI

Da oltre 65 anni, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) tutela i diritti e il benessere dei rifugiati in tutto il mondo.

L’UNHCR è la principale organizzazione al mondo impegnata in prima linea a salvare vite umane, a proteggere i diritti di milioni di rifugiati, di sfollati e di apolidi, e a costruire per loro un futuro migliore, come evidenziato nel nostro statuto. Lavora in 127 Paesi del mondo e si occupa di oltre 65 milioni di persone.

Istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 14 dicembre 1950, da allora l’Agenzia ha aiutato più di 65 milioni di persone a ricostruire la propria vita. Per questo le sono stati assegnati due Premi Nobel per la Pace, il primo nel 1954, il secondo nel 1981.

Il mandato dell’UNHCR è di guidare e coordinare, a livello mondiale, la protezione dei rifugiati e le azioni necessarie per garantire il loro benessere. L’Agenzia lavora per assicurare che tutti possano esercitare il diritto di asilo e di essere accolti in sicurezza in un altro Stato. Insieme ai governi, l’UNHCR aiuta i rifugiati a tornare a casa, ad essere accolti nel paese dove hanno trovato rifugio o in un paese terzo.

Entro 72 ore dallo scoppio di un’emergenza, l’UNHCR riesce a mobilitare ovunque nel mondo più di 300 operatori altamente qualificati in grado di portare soccorso a più di 600.000 persone. Fornisce acqua, cibo, tende, assistenza medica e psicologica. Garantisce l’accesso all’istruzione e alla formazione e alle attività generatrici di reddito.

Il lavoro dell’UNHCR viene coordinato a livello locale da una serie di uffici regionali, gestiti da Rappresentanti Regionali che svolgono funzioni di Delegati dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati.

L’Ufficio dell’UNHCR di Roma agisce come Ufficio di Rappresentanza Regionale per i Paesi del Sud Europa, inclusi Italia, Cipro, Santa Sede, Malta, Spagna, Portogallo e San Marino, secondo una strategia regionale.

In Italia l’UNHCR lavora principalmente con le istituzioni competenti e con la società civile affinché sia garantita la protezione dei rifugiati e degli apolidi. Forniamo supporto al governo e alle altre autorità nel rafforzare la legislazione in materia di asilo, assicurando che le politiche, le leggi e le prassi attuative siano in linea con gli standard internazionali, anche attraverso attività di formazione, capacity building e supporto tecnico. L’UNHCR svolge, inoltre, attività di orientamento ai servizi del territorio, informativa socio-legale e supporto per le persone sotto il proprio mandato; progetti di ricerca; raccolta ed elaborazione dati; attività di comunicazione e sensibilizzazione.

 

www.unhcr.it