Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Campagne sociali

  • Sensibilizzazione UNITALSI

    Sensibilizzazione UNITALSI

    Anno : 2017

    Associazione :
    UNITALSI


GIORNATA NAZIONALE rappresenta ormai da più quindici anni, un motivo di orgoglio per quanti scelgono di vivere, attraverso l'UNITALSI, un impegno ecclesiale concreto, convinto, fervido, capace di accendere con la fantasia della carità una luce nuova e testimoniare una esperienza di impegno e di bellezza che, da oltre 110 anni, riempie la storia quotidiana dell'associazione.

Allo stesso tempo, la Giornata Nazionale è una occasione per andare incontro a quanti non conoscono la nostra realtà, proponendo loro innanzitutto la possibilità di salire sui nostri treni o aerei per vivere l'esperienza del pellegrinaggio verso Lourdes o altri santuari, perché è da lì, dal pellegrinaggio, che trae linfa il nostro carisma.  

 

 

L'impegno di attenzione e di premura verso chi è nel bisogno, però, non può essere circoscritto a pochi giorni. Per questa ragione, l'UNITALSI ha dato vita ad una serie di progetti che, nel tempo, hanno abbracciato le singole realtà territoriali, offrendo l'energia del cuore e l'esperienza dei propri volontari. Grazie alla disponibilità dei media, questo invito alla partecipazione - condensato simbolicamente in una piantina di ulivo - ci permette di irrobustire le radici del nostro impegno. È lo spirito unitalsiano evidenziato anche da Sua Santità
Papa Francesco, nel corso della storica udienza del 9 novembre 2013 per i 110 anni di fondazione associativa, quando ha riconosciuto all'UNITALSI il valore dell'amorevole “ministero della consolazione” verso chi è nella malattia.

In questa missione affidataci dal Santo Padre è custodito l'invito ad una religiosità impegnata, capace di animare una pastorale delle comunità, aperta al contributo generoso di tutti e, soprattutto, capace di farsi prossima al prossimo con discrezione, offrendo un sussidio impregnato di vangelo". Per questo l’appuntamento è per tutti quanti nelle tremila piazze italiane riconoscibili dai nostri volontari in divi a e l’ormai tradizionale piantina d’ulivo per aiutare chi continua ad offrire a tutti un’occasione di felicità. 

Vai al sito>>