Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Associazioni

  • Fondazione Banco Farmaceutico Onlus

    Fondazione Banco Farmaceutico

    Associazione : Fondazione Banco Farmaceutico Onlus

PROFILO FONDAZIONE BANCO FARMACEUTICO Onlus

Banco Farmaceutico nasce nel 2000 dalla collaborazione tra Compagnia delle Opere e Federfarma con la volontà di rispondere al bisogno farmaceutico delle persone.

Dalla prima GRF - Giornata di Raccolta del Farmaco, realizzata nel 2000 nella sola città di Milano, Banco Farmaceutico ha rapidamente esteso la propria presenza a tutto il territorio nazionale. Rispondendo a una specifica richiesta di farmaci di una clinica nigeriana, nel 2004 ha inizio l’attività all’estero: la presenza internazionale si consolida con l’apertura del Banco Farmaceutico in Spagna nel 2008 e in Portogallo nel 2009 e portando il proprio contributo nel Sud-Est Asiatico (2004), Uganda (2009), Haiti (2010) e Grecia (2016) sia in situazioni di emergenza sia con progetti di assistenza continuativa.

Le nostre attività

-          GRF – GIORNATA DI RACCOLTA DEL FARMACO – Dal 2000, si svolge ogni secondo sabato di febbraio in 101 Provincie italiane. Circa 14.000 volontari presenti nelle oltre 3.600 farmacie che aderiscono all’iniziativa invitano i clienti a donare un medicinale da banco, che sarà poi consegnato agli enti assistenziali convenzionati (più di 1.600) con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus. Durante l’edizione del 2016, sono stati raccolti 353.851 farmaci, per un controvalore commerciale pari a circa 2 milioni di euro. Ne hanno beneficiato oltre 557.000 persone assistite dagli enti convenzionati.

-          RECUPERO FARMACI VALIDI – Nelle farmacie che aderiscono all’iniziativa sono posizionati appositi contenitori di raccolta facilmente identificabili in cui ognuno, assistito dal farmacista, può donare i medicinali di cui non ha più bisogno. Dal 2013 ad oggi, sono stati raccolti 262.073 farmaci, per un controvalore commerciale superiore a 3,4 milioni di euro. 

-          DONAZIONI AZIENDALI - Gran parte delle richieste che gli enti assistenziali rivolgono a Banco Farmaceutico riguardano farmaci con obbligo di prescrizione medica. Per far fronte a questa domanda Banco Farmaceutico collabora con una trentina di aziende farmaceutiche. Nel 2016 sono stati raccolti 1.489.180 farmaci, per un controvalore economico superiore a 11 milioni di euro.

-          DOLINE – E’ un app realizzata in collaborazione con la Fondazione Tim. Consente di rispondere in maniera immediata alle esigenze dei bisognosi, donando farmaci da Tablet o Smartphone. Si può scaricare dal sito doline.it, da iTunes, Google Play o Windows Store.

-          OSSERVATORIO DONAZIONE FARMACI - ODF – Ogni anno Banco Farmaceutico pubblica il rapporto “Donare per curare: Povertà sanitaria e Donazione Farmaci”. L’ultima edizione è stata presentata il 10 novembre presso la sede dell'Agenzia Italiana del Farmaco. Si tratta di un documento unico in Italia, nato per comprendere il fenomeno della povertà sanitaria e colmare un vuoto non riempito dalle fonti ufficiali. Il Rapporto è realizzato dall’Osservatorio Donazione Farmaci (un team di ricerca composto da statistici, sociologi e medici farmacologi universitari).

Vai al sito >>