Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Associazioni

  • Action Aid

    action aid

    Associazione : Action Aid

ActionAid è un’organizzazione internazionale indipendente impegnata in Italia e in 45 Paesi (distribuiti in 5 continenti) e collabora con più di 10mila partner, alleanze, ONG e movimenti sociali per combattere povertà e ingiustizia sociale.  nella lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

Da oltre 40 anni ActionAid si batte al fianco degli individui e delle comunità più povere e marginalizzate; un mondo senza ingiustizia, dove ogni persona e comunità possa godere pienamente dei propri diritti, libera dai limiti derivanti da povertà, disuguaglianza e esclusione sociale: è questa la visione da cui ActionAid trae ispirazione  forza vitale. ActionAid ha scelto di schierarsi con i più poveri e emarginati, consapevole che il perseguimento di obiettivi così ambiziosi richiede uno sforzo collettivo di solidarietà e giustizia.

In Italia ActionAid è presente dal 1989: nel 2015 ActionAid Italia ha potuto contare sul prezioso supporto di oltre 95mila attivisti, 140mila sostenitori, aziende, fondazioni e donatori istituzionali. Grazie a tutti loro ActionAid ha potuto dare il proprio contributo alla lotta alla povertà e al contrasto alle ingiustizie sociali attraverso la realizzazione di 28 progetti in Italia e 199 progetti in Africa, Asia e America latina. Fondamentali sono state anche le iniziative volte a richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e dei decisori politico-istituzionali sulle azioni necessarie per la piena realizzazione dei diritti umani a ogni latitudine.

Dal 2011, con il lancio della strategia “Italia, Sveglia!” ActionAid ha potenziato il proprio impegno in Italia individuando alcune aree di radicamento dove poter agire costruendo legami tra le tematiche di interesse locale italiano e quelle globali che sono alla base della mission di ActionAid.  Affinché le persone siano informate, coinvolte e partecipino, ActionAid promuove la cultura dell’accountability e ha quindi dato vita a “aree di radicamento” territoriale (10 nel 2015) per rafforzare l’impegno per il cambiamento sul territorio nazionale dove già da tempo operano gli attivisti dei Gruppi locali. 

 

Vai al sito >>