Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Campagne sociali

  • Oltre il muro dell’indifferenza #ACCANTOALORO

    Oltre il muro dell’indifferenza #ACCANTOALORO

    Anno : 2016

    Associazione :
    Comunità Amore e Libertà Onlus

Campagna di raccolta fondi per sostenere le case di accoglienza di AMLIB a favore dei bambini e dei poveri e garantire il diritto a una famiglia a chi non ce l’ha. 
Dal 18 al 31 gennaio AIUTACI: DONA 2 EURO INVIANDO UN SMS AL 45502 O 2/5 EURO CHIAMANDO DA RETE FISSA AL 45502.

VINCI L’INDIFFERENZA E CONQUISTA LA PACE!
(Papa Francesco 1 gennaio 2016)


Attraverso questa campagna sociale di raccolta fondi la Comunità Amore e Libertà Onlus intende sostenere questi progetti:

  • Sostenere per un anno la Comunità di accoglienza per minori e Centro Socio-Educativo “Casa Madre” in Italia. Il centro accoglie minori privi, per diversi motivi, del sostegno familiare, con progetti educativi a lunga scadenza in funzione dell’autonomia: i ragazzi rimangono da noi finché non sono autosufficienti e in grado di vivere in maniera autonoma. Attualmente la struttura accoglie 10 minori, 7 giovani e segue 5 ragazzi in pre-autonomia. Inoltre il centro, oltre ad accogliere stabilmente bambini, giovani o famiglie, rappresenta un punto di incontro e di servizi rivolti ai minori in difficoltà del quartiere e della popolazione circostante tra cui: Spazio Gioco Kirikù, servizio educativo per la prima infanzia, accoglie 16 bambini dai primi passi fino ai 3 anni. Studiamo insieme in allegria, progetto sperimentale di tipo diurno/residenziale di sostegno familiare e post-scolastico; centri estivi per bambini dai primi passi fino ai 12 anni.
  • Sostenere per un anno le Case Famiglia a Kinshasa e Kimpoko nella Rep. Dem. del Congo. Attualmente vivono stabilmente 47 bambini e giovani, privi del sostegno familiare che trovano nelle nostre sedi amore e possibilità di studio per poter così sperare in una vita e un futuro migliore.
  • Apertura di una nuova “Casa di accoglienza per giovani” bisognosi a Impruneta (FI) in Italia. Si vuole acquistare una porzione di abitazione limitrofa al Centro socio-educativo “Casa Madre” per destinarla a casa di accoglienza per giovani bisognosi, per rispondere alle difficoltà di giovani italiani e stranieri privi del sostegno familiare, che necessitano di essere seguiti in un percorso volto all’autonomia, per completare gli studi ed inserirsi nella società.

Testimonial della campagna è il noto attore italiano Giulio Berruti.

Vai al sito >>