Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Associazioni

  • AISLA Onlus

    465X110 AISLA

    Associazione : AISLA Onlus

AISLA ONLUS
Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica
 
AISLA Onlus nasce nel 1983 con l’obiettivo di diventare il soggetto nazionale di riferimento per la tutela, l’assistenza e la cura dei malati di SLA, favorendo l’informazione sulla malattia e stimolando le strutture competenti a una presa in carico adeguata e qualificata dei malati.  Attualmente conta 60 rappresentanze territoriali in 19 regioni italiane e 1636 soci. 
 
L’Associazione è unico membro italiano dell’International Alliance of ALS/MND Association.
 
Nel 2008 ha fondato AriSLA, Fondazione Italiana di ricerca per la SLA, insieme alla Fondazione Telethon, alla Fondazione Cariplo e alla Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus, costituendo il primo organismo a livello italiano ed europeo ad occuparsi in maniera dedicata ed esclusiva di ricerca sulla SLA.
 
Nel 2008 AISLA Onlus ha dato vita anche al Centro Clinico NeMO di Fondazione Serena di cui fanno parte UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), Fondazione Telethon, Azienda Ospedaliera Niguarda Ca’ Granda, e Associazione Famiglie Sma. Collocato presso l’Ospedale Niguarda di Milano, il Centro dispone di 20 posti letto ed è specializzato in malattie neuromuscolari.
AISLA Onlus supporta inoltre il Centro di riabilitazione del Centro “La Colletta” di Arenzano; la Fondazione Paladini, Centro marchigiano per le malattie neuromuscolari presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Ospedali Riuniti” di Ancona; insieme a UILDM ha cofinanziato la costituzione del Centro riabilitativo “Fondazione Federico Milcovich” di Padova.
Nel 2012 AISLA Onlus ha contribuito alla creazione dato vita al Centro Clinico NeMO Sud di Fondazione Aurora presso il Policlinico di Messina.
 
AISLA si propone di offrire un supporto concreto a pazienti e familiari, attraverso una presenza capillare sul territorio, in sinergia con gli organismi nazionali e internazionali e con le istituzioni sanitarie. A questi obiettivi si aggiungono quelli di contribuire alla raccolta di dati epidemiologici sulla malattia e al reperimento di fondi sia per la cura dei malati, sia per la ricerca scientifica. Il lavoro di AISLA si concentra in quattro ambiti di attività: 
Informazione, assistenza, ricerca (attraverso AriSLA) e formazione
 
AISLA ha inoltre creato il “Centro di ascolto e consulenza sulla SLA” che dal 2003 offre ogni giorno a pazienti, familiari e operatori socio-sanitari la consulenza gratuita di neurologi, pneumologi, fisiatri, fisioterapisti, nutrizionisti, esperti in ausili per la comunicazione, logopedisti specialisti in tecniche di comunicazione aumentativa alternativa e deglutologi, assistenti sociali, infermieri esperti in cure palliative, care giver e psicologi.
 
Presidente di AISLA è Massimo Mauro
AISLA si avvale della collaborazione di una commissione medico scientifica composta da 18 esperti.
 

www.aisla.it